TUFFO NEL MEDIOEVO CON “L’ADDIO DO FANTIN” A COGORNO E LA TORTA DEI FIESCHI A LAVAGNA

with No Comments

affittacamere-cinqueterre_portofino_lavagna-tigullio-torta_fieschi_casa_aquarela_3

La TORTA dei FIESCHI è una delle più antiche, belle e suggestive manifestazioni del panorama folkloristico italiano: il conte Opizzo Fiesco nel 1230 torna vittorioso dalle sue imprese guerresche e decide di sposare una bella senese: Bianca dei Bianchi.

San Salvatore di Cogorno apre i festeggiamenti ospitando, il 13 agosto, l’ADDIO DO FANTIN, tradizionale manifestazione in costume medievale del nostro comune. Nel Borgo dei Fieschi, nella piazza antistante la storica Basilica dei FIESCHI si rappresenta l’addio al celibato del Conte con banchetti, balli e intrattenimenti medioevali e l’annuncio delle nozze da parte dell’araldo.affittacamere-cinqueterre_portofino_lavagna-tigullio-torta_fieschi_casa_aquarela_2

La rappresentazione si sposta  il 14 agosto a LAVAGNA dove un sontuoso corteo storico in costume medievale attraversa le vie della città arrivando ai piedi della Torre Fieschi, ricostruzione di un’antica costruzione militare. Il matrimonio, viene celebrato con grande sfarzo, tanto da offrire alla popolazione una gigantesca torta nuzialeaffittacamere-cinqueterre_portofino_lavagna-tigullio-torta_fieschi_casa_aquarela_4Ancora oggi, dopo la lettura del proclama delle nozze, la Contessa BIANCA DE BIANCHI effettua il “taglio” della torta: un dolce di oltre tredici quintali confezionato con una ricetta segreta dai maestri pasticceri di Lavagna.

A rendere il tutto ancora più coinvolgente, è possibile partecipare ad un gioco: per mangiare la torta ci si deve munire dei celebri cartoncini colorati (rosa per Lei, azzurro per Lui) con una parola medievale stampigliata sopra. affittacamere-cinqueterre_portofino_lavagna-tigullio-torta_fieschi_casa_aquarela_1I partecipanti devono cercare nella piazza il proprio corrispettivo, ossia la persona di sesso opposto con il cartoncino con la stessa parola. Una volta trovato si può ritirare insieme la torta presso i banconi adibiti. C’è chi così ha conosciuto l’anima gemella !!!

Buona estate da Casa AQUARELA